Oggi all’arrivo di Ligonchio – Ventasso in sella anche il Senatore Fausto Giovanelli, Presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano ed Andrea Rizzi, primo ciclista a pedalare due tappe

Si conclude con una grande partecipazione la sesta tappa di Appennino Bike Tour, partita questa mattina dal Municipio di Corniglio. A portare il drappo tricolore il vice-sindaco Matteo Cattani, insieme ad Enrico Della Torre, direttore di Vivi Appennino, ed un gruppo di ciclisti del Centro Bike Cerwood. In sella anche il Senatore Fausto Giovanelli, Presidente del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, e per il secondo giorno consecutivo Andrea Rizzi, giovane ciclista arrivato appositamente dal Lago Maggiore per pedalare Appennino Bike Tour. Tra i partecipanti del Centro Bike Cerwood anche il piccolo Samuele, di soli dieci anni. Ad attendere il Giro a Ligonchio la Polizia Municipale che ha scortato il gruppo fino all’arrivo dove il vice-sindaco di Corniglio, Matteo Cattani, ha consegnato il drappo tricolore al Sindaco Antonio Manari e all’Assessore al turismo Marco Correggi. Domani alle ore 8.00 ritrovo davanti al Municipio di Ligonchio e alle 8.30 partenza del Giro in direzione Lama Mocogno.